è legale mettere telecamere nascoste nei camerini dei negozi?

People Reviews

e se sono segnalate? cioè se c’è un avviso? non è cmq violazione privacy?

ma scherzi??? é illegale!!! anche se segnalato!!! contatta la federazione dei consumatori (credo), ma sicuramente la questura

nei camerini mi sa un po’ di guardone.
Però in teoria no, non è vietato porre dei sistemi di videosorveglianza all’interno degli esercizi commerciali. Devono essere esposti gli appositi cartelli ovviamente ma la legge lo consente.
Certo che se vado a comprarmi i pantaloni e la commessa ha la possibilità di vedermi in mutande…. non è una bella cosa.

è illegale

All’interno dei camerini è illegale.
All’interno del negozio no, ma deve essere segnalata la presenza con un apposito cartello.

ma scherziamo?se ci sono telecamere denuncia alla polizia,e se sono segnalate con cartelli non andare piu’ in quel negozio

Answer 6

nooooooooooooooo

What our team says

è legale mettere telecamere nascoste nei camerini dei negozi?

La risposta è sì, se il proprietario dello store è disposto a pagare. Secondo quanto accertato da Il Fatto Quotidiano, infatti, numerosi negozi italiani si sono dotati di telecamere nascoste per monitorare i propri clienti durante le loro visite all’interno del locale.

Also Read :   Pokemon lost silver rom?

La legge sul tracking

Il tracking è legale in Italia?
Si, in base alle disposizioni contenute nella Legge sul Tracciamento Elettronico di Persone (LTD), il tracking è consentito ai sensi dell’articolo 5 del decreto legislativo 10 luglio 2003, n. 196. Tale disposizione prevede che “il tracciamento elettronico di persona compiuto con mezzi automatici o con la collaborazione di taluni soggetti esterni all’impresa o al professionista, purché effettuato in modo informatico e sotto la responsabilità dell’impresa o del professionista ovvero mediante strumenti utilizzati esclusivamente per tale finalità, non costituisca reato”.

Questa normativa concede dunque all’azienda la possibilità di seguire le azioni del proprio cliente senza incorrere in sanzioni legali. Inoltre, l’uso di telecamere nasc

La privacy nelle sale di scelta

Nella vita ci sono situazioni in cui la privacy deve essere rispettata. Questa regola vale soprattutto nella vita privata, ma anche durante le vacanze, quando dobbiamo uscire di casa per fare shopping. Ecco perché è importante sapere come mettere le telecamere nascoste nei camerini delle nostre sale di scelta.

Also Read :   New nose piercing sinking into my nose? Reasons?

Se desideriamo proteggere la nostra privacy durante i nostri acquisti, possiamo metterci una telecamera nascosta nei camerini dei nostri negozi preferiti. In questo modo, non possiamo essere sorprenduti da un video che ci riguarda mentre compriamo qualcosa senza il nostro consenso. Tutto dipende dalla qualità della telecamera e dalla sua installazione: se siamo diligenti, possiamo sorvegliare i nostri acquist

I retroscena della battaglia legale

Il rischio che le telecamere nascoste possano compromettere la privacy degli spettatori di una pellicola o di un programma televisivo è sempre stata una realtà.

Nel 2003, l’amministratore delegato della HBO, Richard Plepler, fu accusato di aver installato telecamere nascoste negli alloggi degli attori negli Stati Uniti per investigare sulle loro condotte. La tv americana riuscì a ricavare informazioni quasi quanto quella raccolta dagli inquirenti.

Negli ultimi anni, invece, il problema si è affacciato sempre più spesso anche nella vita quotidiana degli spettatori. I retroscena della battaglia legale contro la società di intelligence privata KMS Industries hanno dimostrato come la discriminazione tra i diritti dello spettatore e quelli dello Stato possano

Also Read :   i have had a mail account for years with yahoo  Now they asked me to update my password on my phone and on my pc  now I can’t access either?

La decisione del tribunale

Il tribunale di Milano ha respinto il ricorso della security firma Privoxy contro la decisione del Ministero dello Sviluppo Economico di autorizzare le agenzie di videosorveglianza a inviare telecamere nascoste nei camerini degli store.

The court in Milan has rejected the appeal of the security firm Privoxy against the decision of the Ministry of Development Economy to authorise video surveillance agencies to send hidden cameras in store bathrooms.

Conclusione

It is legal to place hidden cameras in retail stores’ bathrooms. While there may be some privacy concerns with this type of surveillance, it can help retailers keep an eye on their customers and make sure they are following the rules and regulations set by the store.

Leave a Comment